LA MACCHINA

Era la quinta volta, ormai, che tentavo di telefonare alla CyberMemory per farmi riparare il Real-O-Matic che si era nel frattempo definitivamente guastato ma, per la quinta volta, la voce metallica della segreteria telefonica mi annunciava che le prenotazioni odierne erano chiuse e che avrei dovuto telefonare il giorno dopo. Purtroppo però erano solo leContinua a leggere “LA MACCHINA”